Blog Fisco - Commercialista Gallarate

" Dammi tregua – dicono che le tasse sono inevitabili, come la morte.
Almeno la morte non arriva ogni anno. (John Stossel) "
Vai ai contenuti

Novità APS dopo la riforma del Terzo Settore

Commercialista Gallarate
Pubblicato da in Enti No Profit ·
Tags: NovitàAps
Il D.Lgs. 117/2017, noto come riforma del Terzo settore, ha abrogato la disciplina che regolava le associazioni di promozione sociale così come le abbiamo conosciute fino ad oggi, ossia L. 383/2000.  
Di seguito alcune delle più salienti novità.
Numero minimo per la composizione è di 7 persone fisiche o di 3 associazioni di promozione sociale.
Andrà riportato nella ragione sociale l’acronimo APS o la locuzione che le contraddistingue.
Le attività esercitabili sono quelle dell’art. 5 e dovranno essere svolte a favore dei propri associati, di loro familiari o di terzi.
L’attività deve essere svolta in maniera quasi assoluta da volontari. L’art. 36 del citato D.Lgs. ammette la possibilità di assumere dipendenti, anche tra i propri associati purché non volontari, o utilizzare autonomi, in misura massima pari al 5% del numero degli associati stessi. Tale norma metterà in difficoltà parecchie realtà! Ci si aspettava un’apertura con il Correttivo al Terzo Settore, ma così non è stato!
Norma invece più favorevole rispetto ad altre realtà del Terzo Settore riguarda la possibilità di attribuire compensi agli organi sociali delle APS e non solo rimborsi spese, in quanto non vengono applicate le rigidità derivanti dall’art. 34 co. 2, ovviamente nel rispetto dell’art. 8 co. 2 per non configurarsi come distribuzione indiretta degli utili, e pertanto tali compensi dovranno essere proporzionali alle attività svolte.


Nessun commento


0331 782216
0331 249750 (fax)

info@commercialistagallarate.com

Studio Dr. Alleanza Luigi
Via Torino, 38
21013 Gallarate (VA)
P.Iva 02289320026


Created by Luigi Alleanza
Torna ai contenuti